Visite gratuite specialistiche ai bisognosi | Una “Banca delle visite” sul concetto del caffè sospeso




Visite gratuite specialistiche ai bisognosi

Arriva dalla Puglia l’iniziativa basata sul concetto del “caffè sospeso” che ha ispirato la nascita di una “Banca” per le visite gratuite specialistiche ai bisognosi.

Il concetto del “caffè sospeso”

L’interessante e utile iniziativa sociale arriva da Gravina in Puglia ad opera di 2 gravinesi che operano insieme a un team di 8 persone. Dice Giuseppe Lorusso, CEO founder di “ScegliereSalute”:

E se applicassimo il concetto del ‘caffè sospeso’ in sanità? E se al posto del caffè si rendessero disponibili visite e prestazioni sanitarie per i più bisognosi? Da questa felice intuizione nasce la Banca delle Visite. Aiutare chi non può permettersi una visita medica a pagamento, chi non può attendere i tempi del Servizio Sanitario Pubblico, chi ha bisogno di cure immediate. Ecco, con questi obiettivi, nasce la nostra ‘Banca delle Visite’: una piattaforma web in cui offerta e domanda si incontrano in modo trasparente e limpido.

La Banca delle Visite, grazie alle donazioni di privati cittadini e aziende, garantisce a privati cittadini ed associazioni di volontariato l’accesso gratuito a visite mediche specialistiche e prestazioni sanitarie: le donazioni di denaro o l’acquisto diretto di prestazioni sanitarie da parte di privati cittadini o imprese diventano prestazioni sanitarie da erogare in favore di privati bisognosi o associazioni di volontariato.



loading...

Visite gratuite specialistiche ai bisognosi: COME FUNZIONA

  • Un cittadino donatore:
    • acquista una visita medica/prestazione sanitaria presente in un elenco
    • oppure versa una somma in denaro libera che concorrerà, insieme alle altre donazioni in denaro, all’acquisto di visite mediche/prestazioni sanitarie
  • le prestazioni acquistate o le somme di denaro raccolte vengono “custodite” nella “Banca delle visite
  • un cittadino bisognoso, previa registrazione a ScegliereSalute, richiede una delle prestazioni disponibili nella Banca delle visite
  • la Banca infine contatta il professionista sanitario (registratosi in precedenza anche lui), il quale erogherà la prestazione sanitaria senza alcun costo a carico del paziente che ha richiesto la prestazione medica


Come effettuare una donazione

Basta registrarsi al sito ScegliereSalute.it e da quel momento sarà possibile effettuare una donazione utilizzando il proprio account PayPal oppure tramite versamento con carta di credito Visa, MasterCard e American Express. Tra i sostenitori ci sono già semplici cittadini e anche aziende che hanno liberamente versato una somma nella “Banca delle visite”.

Come e dove vengono raccolte le somme

Le donazioni raccolte sono trasferite sul conto PayPal della Fondazione Basis, ente no-profit che ha come obiettivi la promozione di varie iniziative, tra cui quella dell’inclusione sociale e assistenza sanitaria.

Gli altri servizi disponibili

Il sito non fa da tramite tra domanda (paziente) e offerta (medico e/o struttura sanitaria) solo nei casi di indigenza di un cittadino. ScegliereSalute comprende anche un utile servizio di ricerca medici, centri sanitari, ospedali o case di cura su tutto il territorio italiano. E’ anche possibile acquistare online (quindi, in questo caso, a pagamento) una prestazione medica tra quelle disponibili scegliendo il medico tra quelli disponibili. Una vasta scelta che si può fare avendo a disposizione e in maniera chiara:

  • il costo di ogni prestazione
  • i dettagli dei medici e delle strutture sanitarie
  • le valutazioni di altri utenti sulla base delle loro esperienze.
LEGGI anche

© Riproduzione riservata




loading...
loading...

Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU