Al Bano Carrisi operato dopo infarto | L’artista rassicura “Ora sto bene”

loading...

Albano Carrisi operato dopo infarto

Si è appreso dal settimanale “Oggi” dell’operazione nella notte del cantante. AlBano Carrisi operato dopo infarto.

Scherza Al Bano: “Lassù non mi vogliono, resto qua

E’ stato operato nella notte Albano Carrisi dopo aver subito in realtà non uno ma due infarti. Lo ha riferito il settimanale “Oggi” che ha anche dato ulteriori dettagli rivelando che l’artista di Cellino San Marco si sia sentito male nel tardo pomeriggio di ieri durante le prove del Concerto di Natale al quale avrebbe dovuto partecipare stasera all’Auditorium della Conciliazione di Roma. L’intervento, perfettamente riuscito, è durato circa tre ore in semi-sedazione. I medici hanno ritenuto opportuno impiantare due stent coronarici, una sorta di protesi che viene in genere posizionata all’interno di un dotto o di un’arteria al fine di mantenerne accessibile il lume affinché la circolazione avvenga regolarmente.



Il rientro a breve

Al Bano dovrebbe essere fuori dall’ospedale in un paio di giorni e a breve potrà riprendere la propria attività. E ci ha scherzato su Al Bano dicendo “Lassù non mi vogliono, resto qua” e noi insieme a tutti i suoi fan che gli vogliono bene, siamo contenti così perché Al Bano è uno dei patrimoni della musica italiana conosciuto e amato in tutto il mondo che dobbiamo tenerci stretti.

Ad Al Bano vanno i nostri più cari auguri di prontissima guarigione e rientro in grande stile come solo lui sa fare con la sua solita grinta. Un esempio per tanti giovani.

LEGGI altre notizie di MUSICA

@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU