Triggiano rissa per un parcheggio | Protagoniste due donne, vicine di casa

loading...

Triggiano rissa per un parcheggio

Ieri 15 settembre 2016 non è stata una bella giornata per il comune in provincia di Bari. A Triggiano rissa per un parcheggio finisce male.

Una brutta giornata per Triggiano

Oltre all’incidente mortale che ieri ha causato la morte di un bimbo di 6 anni (ne abbiamo parlato in questo articolo: “Incidente nel triggianese muore un bambino“), ieri si è scatenata a Triggiano una violenta rissa tra vicini di casa.



La rissa

Nella tarda serata di ieri 15 settembre 2016 due donne residenti a Triggiano, vicine di casa, hanno litigato animatamente per un parcheggio.

Probabilmente è il frutto di altri litigi precedenti per gli stessi motivi, sta di fatto che qualcuno ha richiesto l’intervento dei Carabinieri.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Triggiano sono intervenuti (riuscendoci) per sedare la lite e riportare le parti alla calma.

Triggiano rissa per un parcheggio: una questione familiare

Quando la calma sembrata ristabilita, sono giunti sul posto i genitori di una delle litiganti e il fratello dell’altra donna, e la questione di parcheggio è diventata questione familiare. Dalle parole si è così passati alle mani nonostante la presenza delle Forze dell’Ordine che hanno chiesto rinforzi perché la situazione stava per sfuggire di mano. L’intervento di altre pattuglie ha permesso di bloccare i cinque litiganti e condurli in caserma dove, al termine degli accertamenti e delle cure del caso, sono stati tutti tratti in arresto per rissa e lesioni personali aggravate.

Prima dell’arresto, sono stati condotti al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Fallacara” di Triggiano dove quattro dei cinque litiganti hanno riscontrato lesioni guaribili tra i 5 ai 10 giorni. I cinque litiganti, di cui tre donne, tutti di età compresa tra i 23 e i 46 anni e originari di Triggiano e del vicino quartiere di Bari Carbonara, sono finiti agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


LEGGI anche
@ Riproduzione riservata


Mauro Guitto

Mauro Guitto

Giornalista iscritto all'Ordine dei Giornalisti Regione Puglia

Commenta l'articolo

Commenta per primo

Notifica
wpDiscuz
Torna SU